La fortuna di Samsung si chiama S2

Indubbiamente possiamo considerare il Galaxy S2 il punto di svolta della casa coreana.
Agli albori della guerra alle caratteristiche tecniche, Samsung fa la voce grossa e piazza uno smartphone davvero interessante,  uno smartphone che ha rivoluzionato completamente l’immagine di una azienda che fino ad allora non aveva prodotto pezzi da urlo.

samsung-galaxy-s-ii-4

Si presentava con uno schermo Super Amoled Plus ricco di colori, il primo a mettersi in contrasto in modo così forte con il retina di iPhone.
La saturazione dei colori era elevata ma non importava, i contrasti che ha questo tipo di display sono straordinari.
Fotocamera 8mpx, processore dual core da 1,2 GHZ e la registrazione Full-HD erano le armi vincenti che hanno permesso a Samsung di dominare il mercato al lancio di S2.

Ricordiamo poi il display enorme per i tempi ed una leggerezza da invidia per i competitors.
Insomma un prodotto che esteticamente, tecnicamente e concettualmente poneva Samsung per la prima volta in cima alla vetta del panorama tecnologico.
Si può considerare questa come la prima volta in cui uno smartphone Android aveva tutte le carte in regola (e anche qualcosa in più) per superare il tanto blasonato iPhone.

La guerra alle caratteristiche tecniche nel mondo Android era appena cominciata, una guerra che ha portato le aziende a consegnarci oggi dei gioiellini di tecnologia con funzionalità e qualità costruttive inimmaginabili fino a qualche tempo fa.

Galaxy S2 ha avuto talmente tanto successo che è stato rilanciato una seconda volta come “Galaxy S2 Plus“, anche se le  caratteristiche tecniche restavano praticamente invariate.

Uno smartphone a cui Samsung deve tutto il suo successo futuro, e a cui dovrebbe ispirarsi ancora riprendendone il design per contrastare prodotti di estrema bellezza come HTC ONE M8 o Sony Z2.

Da fortunato possessore di questo eccellente smartphone posso dire che dopo tanti anni S2 può girare ancora a testa alta ed è giusto riconoscergli il ruolo da protagonista nella storia del mobile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...