Microsoft trova l’effetto Apple

Sicuramente lo avrete sentito più di una volta ma cosa significa effetto Apple nelle presentazioni?

L’effetto Apple è la sensazione di aver assistito a qualcosa di straordinariamente bello e magico, che ti lascia una grande sensazione di stupore ed ammirazione verso un’azienda – prodotto – servizio. Lo chiamiamo effetto Apple perchè nelle presentazioni, Steve Jobs ammaliava il pubblico (Apple fan e non) talmente tanto che questa sensazione veniva riassunta in una termine preciso.

Sono tante le aziende nel campo tecnologico e non che puntano a raggiungere l’effetto Apple in un evento. Pochissime ci riescono. Microsoft lo sta facendo per la seconda volta consecutiva.

Microsoft-Surface-Studio-PC.jpg

Parole d’ordine: sconvolgi, affascina, ispira. Tutti aggettivi che possiamo ritrovare guardando alle presentazioni Microsoft degli ultimi due anni. Il nuovo CEO sembra aver creato un’aurea intorno all’azienda estremamente forte. Microsoft non è più il gigante grigio legato a Windows ma una nuova entità, un brand nuovo possiamo dire.

L’innovazione parte dai prodotti: Hololens, Surface e Surface Studio i più rappresentativi di questo cambiamento. Al centro si colloca il professionista, target a cui Microsoft cerca di arrivare in modo più diretto rispetto al passato presentando solo prodotti di fascia altissima.

Hololens-Engineering.jpg

Il merito dell’effetto Apple non si confina esclusivamente all’atto della presentazione ma continua con i video commercial rilasciati. La colonna sonora, il modo di svelare il prodotto, la dinamicità dei movimenti nel mostrare le features. Tutte caratteristiche che Apple ha sempre rispettato e ora anche Microsoft sembra aver capito.

Maggiori dettagli nell’articolo di The Verge: Microsoft is doing a better Apple impression than Apple is.

Di seguito i video che, secondo me, hanno segnato il passaggio di immagine di Microsoft:

 

Nota: le immagini non sono di mia proprietà sono state ricercate sul web
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...